giovedì, 25 Luglio 2024

“Addio Italia, vado all’estero”: così i nostri connazionali emigrano

14610663_1233380870040331_997873475_n

di Ch. Mo.

“Ti ho amata, ti ho scelta, ho preso da te il meglio ed anche il peggio ma, ora sento di doverti lasciare. Addio mamma Italia, vado all’ estero.”

Sono sempre in aumento i connazionali italiani che scelgono di lasciare l’Italia alla ricerca di nuove esperienze. Economia incerta, lavoro scarso e tanti tanti sacrifici in una nazione che promette poco o nulla di buono. Che si parli di laureati, di professionisti già affermati o semplici giovani diplomati, la situazione non cambia.

L’Italia arranca. E i dati parlano chiaro.

I dati. Secondo il rapporto della fondazione Migrantes presentato oggi a Roma, sono 107.529 i connazionali espatriati nel 2015. Tra questi, soprattutto giovani tra i 18 ed i 34 anni.

In primis in Germania, ma anche in Regno Unito, Svizzera e Francia, gli ormai ex italiani cercano un nuovo futuro , una vita dignitosa che l’Italia non è riuscita a garantire. Valigia alla mano ed un vagone di speranze e sogni alla ricerca della realizzazione.

Partono per necessità, per vivere, per trovare un posto di lavoro. Per lo più sono i “cervelloni” a lasciare uno stato, l’Italia, in cui si abbassa la natalità, cresce l’aspettativa di vita ma non le speranze di una vita migliore.

Dal 2006 , è costante l’aumento degli italiani oltreconfine. In calo le partenze per l’America meridionale ma stabili rimangono quelle per l’America centro-settentrionale: 352 connazionali hanno scelto le altre aree continentali.

“Pur restando indiscutibilmente primaria l’origine meridionale dei flussi” , si legge nel rapporto , “si sta progressivamente assistendo a un abbassamento dei valori percentuali del Sud a favore di quelli del Nord del Paese”:  la Lombardia, ad esempio, con 20.088 partenze, è la prima regione per partenze, seguita dal Veneto e dalla Sicilia.

(Foto dal web)

Hot this week

von der Leyen esulta. Incassa il suo secondo mandato nonostante la sentenza della Corte di Giustizia Europea

Neanche la votazione segreta ha sollevato problemi deontologici e politici sull'operato della von der Leyen?

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

Topics

von der Leyen esulta. Incassa il suo secondo mandato nonostante la sentenza della Corte di Giustizia Europea

Neanche la votazione segreta ha sollevato problemi deontologici e politici sull'operato della von der Leyen?

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Polizia di Stato: “All’Olimpico nella notte un boato. Era Tamberi che volava a 2.37 metri”

La Polizia di Stato esulta: "C’è tutto Tamberi nella medaglia d’oro all'Olimpico, facendo registrare il record dei campionati e la migliore prestazione mondiale del 2024"

Puglia, obbligo vaccinazione HPV a studenti, il Garante Privacy: “Aperta istruttoria”

Il Consiglio Regionale Puglia subordina le iscrizioni a scuola fino alla università (25 anni) alla vaccinazione anti Papilloma virus. Possibile rifiutarsi, ma viene realizzata una schedatura dei dinieghi
spot_img

Related Articles

Popular Categories

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina