Home » Archives by category » MEDICINA & SALUTE » PREVENZIONE (Page 3)

Apnee del sonno, 4 milioni di malati: esperti siciliani e calabresi riuniti a Reggio

Apnee del sonno, 4 milioni di malati: esperti siciliani e calabresi riuniti a Reggio

Patologia fortemente sottodiagnosticata, è un “campanello d’allarme” per gravi cardiopatie

CNSA alluminio? Servono indagini: “Rischio salute fasce vulnerabili, bambini, anziani e donne in gravidanza”

CNSA alluminio? Servono indagini: “Rischio salute fasce vulnerabili, bambini, anziani e donne in gravidanza”

Il Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare ha rivalutato la problematica dell’assunzione di alluminio e chiede il biomonitoraggio, uno studio osservazionale caso-controllo rischio di patologie

EFSA, sul pesticida Chlorpyrifos, attacco al cervello: “Effetti genotossici e neurologici sullo sviluppo nei bambini”

EFSA, sul pesticida Chlorpyrifos, attacco al cervello: “Effetti genotossici e neurologici sullo sviluppo nei bambini”

L’EFSA ci ripensa? Ma quanti danni ha già prodotto l’irrorazione di questo pesticida? Era stato lanciato l’allarme da molte associani europee, e in Italia dall’ ISDEe European Consumer spiegando che minacciava la salute soprattutto dei bambini

Cellulari, effetti nocivi. Al via la campagna di sensibilizzazione di 3 Ministeri imposta dalla sentenza TAR del Lazio

Cellulari, effetti nocivi. Al via la campagna di sensibilizzazione di 3 Ministeri imposta dalla sentenza TAR del Lazio

Il Ministero della salute in concertazione con il Ministero dell’Istruzione e dellAmbiente sono stato obbligati dalla sentenza del TAR del Lazio N.500/2019 ad avviare una campagna di sensibilizzazione per il corretto uso dei cellulari

5G, tra bufale e paradossi sperimentali. EUROPEAN CONSUMERS: “Dispregio e inosservanza delle vite umane”

5G, tra bufale e paradossi sperimentali. EUROPEAN CONSUMERS: “Dispregio e inosservanza delle vite umane”

EUROPEAN CONSUMERS è inamovibile: “La decisione di proseguire nell’implementazione di tale tecnologia è un’aggressione alla integrità ed incolumità psico-fisica e pertanto denunceremo questi comportamenti alle sedi competenti”