domenica, 14 Luglio 2024

Cittaducale. A Palazzo della Comunità la presentazione del libro-denuncia “La Forestale Tradita”

 

 

Cittaducale (Rieti) – Appuntamento imperdibile non solo per gli addetti al lavoro quello in agenda sabato 8 luglio presso il Palazzo della Comunità del Popolo di Cittaducale per la presentazione del libro «La Forestale tradita»

E’ da quasi sei mesi che l’ormai ex Corpo Forestale dello Stato, è stato assorbito dall’Arma dei Carabinieri per volontà del Governo Renzi. Un provvedimento rientrante nell’ambito di una più vasta operazione di razionalizzazione delle cinque forze dell’ordine, ma che ha avuto il suo effetto maggiore proprio nella militarizzazione degli oltre 7.000 forestali, un personale altamente specializzato nella tutela dell’ambiente e nella prevenzione e repressione dei reati ambientali. La decisione di metter fine a quasi 200 anni di gloriosa storia è stata fortemente osteggiata da molteplici parti, ma ormai il dato è tratto, con tutte le conseguenze negative che ha comportato.

Cliccare x ingrandire

L’EVENTO. Sabato 8 luglio, dalle ore 17:00 presso il Palazzo della Comunità in Piazza del Popolo di Cittaducale, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e alla presenza del neoeletto sindaco Leonardo Ranalli, verrà fatto il punto della situazione con Vincenzo Stabile, salernitano classe 1949, che del Corpo Forestale dello Stato è stato comandante regionale della Campania fino al 2014, ed adesso è componente dell’esecutivo nazionale dei Gruppi Ricerca Ecologica.

ROMANZO-DENUNCIA “LA FORESTALE TRADITA”. IL GENERALE STABILE CUSTODISCE IN QUESTA OPERA STORIE VERE E INQUIETANTI INTERROGATIVI

Il generale Stabile ha raccolto la sua esperienza al servizio dello Stato in un romanzo – denuncia dal titolo emblematico, “La Forestale tradita”, in cui racconta la propria storia attraverso le varie importanti operazioni del Corpo e, soprattutto, di alcuni personaggi interessanti che si sono interfacciati con essa, ponendo anche drammatici interrogativi come quello costituito dal sempre più grave pericolo del dissesto idrogeologico, che con le acclarate modifiche climatiche, imporrebbe uno straordinario sforzo di prevenzione in montagna, ed invece si è deciso di chiudere il Corpo Forestale.

“Sono entusiasta di tornare proprio a Cittaducale per presentare il mio volume  – ha affermato Stabile – perché qui aveva sede la scuola degli allievi del Corpo Forestale dello Stato, che erano un tutt’uno con la comunità civitese”.

La Forestale era all’apice della sua popolarità  – ha affermato Marco Tiberti, Responsabile Agromafie per i G.R.E. – ed anche per questo la scelta politica operata denota al tempo stesso incompetenza e delinquenza: delegare di fatto la prevenzione di tutti i reati verso l’ambiente (dalle agromafie alle frodi alimentari, dall’abusivismo edilizio a quello industriale, dalla tutela della montagna a quella dei corpi idrici agli animali) alle Autorità di Bacino, alle Comunità Montane, agli Enti Parco, alle Province, e ad altri enti con consiglieri e presidenti di nomina partitica, nella logica dell’occupazione di ogni incarico pubblico, è infatti molto più conveniente e funzionale alla classe politica che non alla salvaguardia degli ecosistemi ed alla tutela della salute della gente. Il vuoto lasciato lo tastiamo ormai quotidianamente, come facilmente dimostrabile dall’emergenza roghi che sta stringendo in una morsa infuocata tutta la Penisola, distruggendo migliaia di ettari di macchia mediterranea e di boschi nell’impotenza e, purtroppo, anche nell’impreparazione di chi non è addestrato per compiti così specializzati. Registriamo inoltre delle difficoltà nell’integrazione delle funzioni e delle attività nell’Arma dei Carabinieri, con pesanti difficoltà operative ogni qualvolta è necessario un intervento tempestivo sul territorio”.

TAVOLA ROTONDA MODERATA DA CARLO DE FALCO, RESPONSABILE PER IL LAZIO GRUPPI RICERCA ECOLOGICA

La presentazione del libro sarà poi accompagnata da una tavola rotonda moderata da Carlo De Falco, che dei Gruppi Ricerca Ecologica è responsabile per il Lazio, ed a cui oltre gli stessi Enzo Stabile e Marco Tiberti prenderanno parte due consulenti dei GRE, entrambi ricercatori  dell’ISPRA, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale del Ministero dell’Ambiente e per la Tutela del Territorio e del Mare: Pietro Massimiliano Bianco (che terrà una relazione dal titolo “Contaminazioni ambientali in Italia”) e Carlo Jacomini (che terrà una relazione dal titolo “Attività ISPRA/SNPA a tutela del territorio. Integrazione tra le Forze Armate e il Sistema per la Protezione Ambientale“).

Hot this week

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Topics

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Polizia di Stato: “All’Olimpico nella notte un boato. Era Tamberi che volava a 2.37 metri”

La Polizia di Stato esulta: "C’è tutto Tamberi nella medaglia d’oro all'Olimpico, facendo registrare il record dei campionati e la migliore prestazione mondiale del 2024"

Puglia, obbligo vaccinazione HPV a studenti, il Garante Privacy: “Aperta istruttoria”

Il Consiglio Regionale Puglia subordina le iscrizioni a scuola fino alla università (25 anni) alla vaccinazione anti Papilloma virus. Possibile rifiutarsi, ma viene realizzata una schedatura dei dinieghi

Bambini nati da riproduzione medicalmente assistita. Non escluso un leggero aumento del rischio di leucemia

Lo studio ha riguardato 8.526.306 bambini nati in Francia tra il 2010 e il 2021, di cui 260.236 (3%) concepiti dal MAR, e li ha seguiti fino a un'età media di 6,7 anni
spot_img

Related Articles

Popular Categories

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina