sabato, 13 Luglio 2024

DJ FABO. Marco Cappato annuncia la sua morte: “Ha scelto di andarsene rispettando le regole di un Paese che non è il suo”

 

di Cinzia Marchegiani

“Fabo è morto alle 11.40. Ha scelto di andarsene rispettando le regole di un Paese che non è il suo” così Marco Cappato con un tweet annuncia la morte di Dj Fabo.

Dj Fabo con un video messaggio aveva annunciato di voler morire senza dover subire anche l’umiliazione di un difficile trasporto in un altro Paese, è un giudizio molto severo sulla politica italiana: “È veramente una vergogna che nessuno dei parlamentari abbia il coraggio di mettere la faccia per una legge che è dedicata alle persone che soffrono, e non possono morire a casa propria, e che devono andare negli altri Paesi per godere di una legge che potrebbe esserci anche in Italia”. Ma così non è stato.

Fabo era diventato cieco e tetraplegico dopo un grave incidente stradale avvenuto nel 2014 ed è dovuto recarsi in Svizzera per cercare di ottenere il suo desiderio: “Sono finalmente arrivato in Svizzera e ci sono arrivato, purtroppo, con le mie forze e non con l’aiuto del mio Stato”.

VIDEO DJ FABO in cui ringrazia ringrazia Cappato:Volevo ringraziare una persona che ha potuto sollevarmi da questo inferno di dolore – ha detto Dj Fabo – Questa persona si chiama Marco Cappato e lo ringrazierò fino alla morte. Grazie Marco, grazie mille

 

Oggi muore Fabiano Antoniani alias Dj Fabo. Il decesso è avvenuto in Svizzera dove la legge autorizza il “suicidio assistito”, grazie al quale un malato terminale decide autonomamente di morire senza l’intervento diretto di un medico, in questo caso Dj Fabo avrebbe avuto il bisogno dell’ausilio di altre persone, per prendere il farmaco.

Dj Fabo aveva provato ad uscire da quella gabbia di silenzio e buio, ha provato a lottare anche testando nuove terapie. Poi la decisione di porre fine a quell’inferno, come lo chiamava lui, con il suicidio assistito. Fabiano Antoniani è figlio di uno Stato che non riesce a tutelare la dignità né di chi ha deciso di morire né di chi invece lotta per una briciola di vita, un sussurro flebile ma unico.

Uno Stato assente è la fotografia scattata dall’ennesima vicenda drammatica che racconta di scelte ponderate con estrema lucidità da chi in questo passaggio paga un conto salatissimo, quello di morire lontano dai suoi affetti, dalla sua patria.

Hot this week

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Topics

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Polizia di Stato: “All’Olimpico nella notte un boato. Era Tamberi che volava a 2.37 metri”

La Polizia di Stato esulta: "C’è tutto Tamberi nella medaglia d’oro all'Olimpico, facendo registrare il record dei campionati e la migliore prestazione mondiale del 2024"

Puglia, obbligo vaccinazione HPV a studenti, il Garante Privacy: “Aperta istruttoria”

Il Consiglio Regionale Puglia subordina le iscrizioni a scuola fino alla università (25 anni) alla vaccinazione anti Papilloma virus. Possibile rifiutarsi, ma viene realizzata una schedatura dei dinieghi

Bambini nati da riproduzione medicalmente assistita. Non escluso un leggero aumento del rischio di leucemia

Lo studio ha riguardato 8.526.306 bambini nati in Francia tra il 2010 e il 2021, di cui 260.236 (3%) concepiti dal MAR, e li ha seguiti fino a un'età media di 6,7 anni
spot_img

Related Articles

Popular Categories

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina