domenica, 14 Luglio 2024

Il Premio Internazionale “Gallo d’oro” in onda su Italiamia

di Christian Montagna

Napoli – Il premio Internazionale “Gallo d’Oro” in memoria del venerabile Carlo Carafa contro le mafie e le morti bianche sul lavoro nasce nel 2007 da un’idea della  giornalista Anita Capasso e si consolida nel corso delle edizioni. Nasce libero e scevro da qualsiasi tipo di strumentazione. Unico obiettivo: battersi a favore della legalità.

Apprezzato fortemente dall’attrice Franca Rame che riceve un riconoscimento nel 2007, punta a premiare artisti, scrittori e giornalisti che nel corso degli anni si sono distinti per l’impegno a favore della legalità. Arte, cultura, spettacolo, giornalismo e molto altro ancora sono gli ingredienti della manifestazione che si distingue per l’impegno e la costanza con la quale viene portata avanti da diversi anni.

I premi. Lunga è la lista dei personaggi che nel corso delle edizioni hanno ricevuto un riconoscimento: nel 2008, viene premiato il cantante Enzo Gragnaniello; successivamente, il giornalista Antonello Perillo, la cantante Valentina Stella, Gino Rivieccio,l’attore Patrizio Rispo, la giovane attrice Ada Febbraio, il procuratore calcistico Antonio Caliendo, il coraggioso giornalista Sandro Ruotolo, Annalisa Angelone, lo scrittore Marcello D’Orta, Barbara Di Palma, il jazzista Antonio Onorato, il cantante Domenico Maglione, il giornalista sportivo Valter De Maggio, il giornalista Gennaro Montuori, Nunzia Schiano, Ivan Zazzaroni e tanti altri ancora.

Il format. Riadattato a format televisivo dalla Dream Production di Ciro e Gianfranco Sannino in diretta su Italiamia, canale 274 del digitale terrestre, il programma è andato in onda domenica 22 e continuerà domenica 29 Gennaio e domenica 5 febbraio. Alla conduzione Sabrina de Stefano, attrice, presentatrice e volto noto di Italiamia, affiancata da Vincenza Campana, ballerina dell’ Accademia Nazionale di danza di Roma e Massimiliano Monda, ballerino professionista di danze latino americane. Il 5 febbraio, nel corso della puntata finale, saranno consegnati i premi agli artisti dello spettacolo.

Nove talenti in gara per ogni puntata si confronteranno in esibizioni di canto valutate da una giuria di esperti composta da Ginea, cantante reduce da Sanremo Off nel 2008 e vincitrice del premio Mia Martini 2008 come miglior interpretazione; Luigi Miele, insegnante di canto e vocal coach; Ciro Sannino, autore e conduttore televisivo di diversi format televisivi (Ti va di ballare latino?, The battle of dreams , Ti va di cantare? ) e Christian Montagna, giornalista e critico di spettacolo. Il vincitore del premio riceverà una borsa di studio per il nuovo programma formativo e televisivo Dreams.

Gli ospiti. Durante la scorsa puntata, sono stati ospiti i Ducker Mob , un gruppo di ballerini hip hop guidati dalla coreografa Simona Paparone. Nella prossima puntata, invece, si esibirà la compagnia di danza contemporanea Mart Dance Company del coreografo Marco Auggiero.

Hot this week

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Topics

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Polizia di Stato: “All’Olimpico nella notte un boato. Era Tamberi che volava a 2.37 metri”

La Polizia di Stato esulta: "C’è tutto Tamberi nella medaglia d’oro all'Olimpico, facendo registrare il record dei campionati e la migliore prestazione mondiale del 2024"

Puglia, obbligo vaccinazione HPV a studenti, il Garante Privacy: “Aperta istruttoria”

Il Consiglio Regionale Puglia subordina le iscrizioni a scuola fino alla università (25 anni) alla vaccinazione anti Papilloma virus. Possibile rifiutarsi, ma viene realizzata una schedatura dei dinieghi

Bambini nati da riproduzione medicalmente assistita. Non escluso un leggero aumento del rischio di leucemia

Lo studio ha riguardato 8.526.306 bambini nati in Francia tra il 2010 e il 2021, di cui 260.236 (3%) concepiti dal MAR, e li ha seguiti fino a un'età media di 6,7 anni
spot_img

Related Articles

Popular Categories

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina