domenica, 14 Luglio 2024

Per Marco Tiberti arriva l’incarico di Responsabile Agromafie: “Per me un grande onore”

di Cinzia Marchegiani

Rieti (Lazio) – Lo abbiamo conosciuto tramite FreedomPress in battaglie contro gli ossimori di una distratta politica ambientale troppo spesso incapace nel proteggere il proprio territorio, la fauna, il patrimonio floristico e per ultimo, ma non per importanza, la salute pubblica.

Per Marco Tiberti è ora di fare i conti con i meriti, così altri importanti impegni già sono in agenda nell’immediato futuro.

Il Presidente nazionale dei Gruppi di Ricerca Ecologica, Prof. Umberto Balestrieri, ha conferito a Marco Tiberti, a seguito del suo ingresso nell’esecutivo nazionale deciso nell’Assemblea  tenutasi ieri 27 maggio a Palermo, l’incarico di Responsabile Agromafie, fino ad oggi ricoperto esclusivamente nell’ambito di competenza dei G.R.E. Lazio: “L’incarico ricevuto è per me sia un grande onore, sia uno stimolo a trasferire su scala nazionale un modello di attenzione al fenomeno agromafie sperimentato nel Lazio e che in questo anno ha portato a grossi risultati”, ha affermato Marco Tiberti, che è anche Responsabile Dipartimenti Acque e Alimentazione in European Consumers e a cui è stato conferito anche il premio “Gaia 2017” per l’impegno ambientalista.

«Le prossime attività saranno rivolte a verificare se, a livello nazionale, le attività dei Ministeri siano in linea con le Direttive Comunitarie nonché con le indicazioni degli scienziati per tutelare ambiente e salute delle persone – continua Tiberti – nel caso dell’emergenza xylella in Puglia, ad esempio, si è proceduti secondo interessi coincidenti con quelli delle grosse multinazionali, distruggendo il territorio e ignorando qualunque ipotesi scientifica di conservazione dell’ecosistema. Ma è un po’ tutto l’atteggiamento del Governo in tema di pesticidi a preoccuparci, con provvedimenti lacunosi e comunque sempre molto nell’interesse di Agrofarma e del sistema criminale operante sul territorio al suo servizio. Così come, dopo la scellerata soppressione del Corpo Forestale dello Stato, si vuole cancellare anche la presenza delle associazioni ambientaliste negli organismi di gestione dei parchi nazionali e di tutte le aree protette: un arretramento culturale e una grossa minaccia per l’Italia che invece ha proprio nel suo paesaggio una delle risorse distintive su cui puntare per uno sviluppo ecosostenibile».

“Voglio ringraziare Tiberti per il grosso contributo che ha fornito ai GRE nel Lazio – ha affermato Carlo De Falco, Presidente regionale dei Gruppi Ricerca Ecologica da ultimi lo smascheramento delle falle nell’ordinanza contro la zanzara tigre varata quest’anno da Roma Capitale, e in conseguenza delle quali a Roma sostanzialmente nulla è cambiato rispetto alle irrorazioni di sostanze tossiche e nocive per la salute e per l’ambiente, nonché il focus sul disastro ambientale della EcoX di Pomezia, a seguito del quale abbiamo rivolto una lettera aperta alle principali istituzioni le quali però si sono tutte trincerate dietro un assordante silenzio. Sono certo che ora la grinta, l’onestà e l’impegno ambientalista di Marco potranno portare i GRE ad essere ancor di più protagonisti a livello nazionale su importanti battaglie a difesa degli ecosistemi e contro le agromafie”.

Ricordiamo infatti che Marco Tiberti tramite FreedomPress ha elaborato un’importante indagine documentale analizzando l’ordinanza a firma della Giunta Raggi sull’utilizzo dei pesticidi per la lotta contro la zanzara tigre. Pezzo per pezzo ha smontato un articolato documento  mostrando falle macroscopiche, come ricorda Carlo De Falco,  che di fatto non impedisce l’utilizzo di una classe di pesticidi ritenuti dannosi per la fauna e la salute pubblica. Per chi vuole documentarsi basta cliccare sul seguente articolo denuncia da poco pubblicato. Roma, la Giunta capitolina e l’ordinanza sugli zanzaricidi. Lotta contro i veleni o una pentola senza coperchi?

FreedomPress si congratula con Marco Tiberti. I nostri lettori lo hanno conosciuto come persona caparbia, coraggiosa e instancabile contro gli abusi dell’inquinamento. Senza sosta e donandosi oltre il dovuto Tiberti si spende per la difesa di tutti, senza esclusione di nessuno, ma in particolare sempre vicino alle persone più fragili della società come gli anziani e i bambini. Il suo compito sensibilizzare, denunciare affinché ci sia più responsabilità nel legiferare in campo ambientale, la tutela della salute non può essere solo effimera e confinata ai comunicati stampa istituzionali. Auguri Marco e buon lavoro.

 

Hot this week

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Topics

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Polizia di Stato: “All’Olimpico nella notte un boato. Era Tamberi che volava a 2.37 metri”

La Polizia di Stato esulta: "C’è tutto Tamberi nella medaglia d’oro all'Olimpico, facendo registrare il record dei campionati e la migliore prestazione mondiale del 2024"

Puglia, obbligo vaccinazione HPV a studenti, il Garante Privacy: “Aperta istruttoria”

Il Consiglio Regionale Puglia subordina le iscrizioni a scuola fino alla università (25 anni) alla vaccinazione anti Papilloma virus. Possibile rifiutarsi, ma viene realizzata una schedatura dei dinieghi

Bambini nati da riproduzione medicalmente assistita. Non escluso un leggero aumento del rischio di leucemia

Lo studio ha riguardato 8.526.306 bambini nati in Francia tra il 2010 e il 2021, di cui 260.236 (3%) concepiti dal MAR, e li ha seguiti fino a un'età media di 6,7 anni
spot_img

Related Articles

Popular Categories

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina