giovedì, 25 Luglio 2024

Premier Gentiloni getta la maschera: “Governo di continuità”. Così è se vi pare!

di Cinzia Marchegiani

Roma – Il neo Presidente del Consiglio ha lanciato un messaggio netto al suo insediamento snobbando il voto eclatante del popolo uscito dalle urne sovrane. Eppure i cittadini sono stati chiari, non vogliono le riforme di un parlamento che si rinnova senza consenso popolare. Il popolo ha detto “No” al lavoro certosino di Maria Elena Boschi e dell’ex premier Renzi nel portare avanti quelle riforme tanto care anche alla Merkel, a Giorgio Napolitano e alla politica oltreoceano di Barack Obama.

E’ uno scacchiere chiaro quello disegnato dal nuovo premier. In tal senso Gentiloni  getta subito la maschera, premiando la stessa autrice del Referendum Costituzionale, Maria Elena Boschi con la nomina di  Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Sì…non è uno scherzo. Quel Referendum Costituzionale che è costato 300 milioni di euro alle casse dello Stato e che il popolo ha bocciato sonoramente. La Boschi accettando dal nuovo Premier l’incarico prestigioso dimostra che le promesse e gli impegni da lei presi e dichiarati all’Italia intera non sono così importanti, e che forse era tutta una farsa: “Anche io lascio se Renzi se ne va: ci assumiamo insieme la responsabilità” così rispondeva alle incalzanti domande di Lucia Annunziata alla trasmissione di Rai3 “In mezz’ora”.

Il discorso di Gentiloni mostra un’agenda di un governo che durerà molto, senza giri di parole poiché dipende dalla fiducia, quindi non c’è la volontà di programmare nuove elezioni, e ora Gentiloni semplicemente invoca un governo delle responsabilità.

Paolo Gentiloni:Il nostro è un governo di responsabilità, garante della stabilità delle istituzioni. E intende concentrare tutte le proprie energie sulle sfide dell’Italia e i problemi degli italiani“. Il Premier Gentiloni continua:Lascio alla dialettica delle forze politiche il dibattito sulla durata del nuovo governo. Per quanto ci riguarda vale la costituzione, il governo dura fin quando ha la fiducia del Parlamento“.

Gentiloni chiede il rispetto delle istituzioni, ma i cittadini hanno ben compreso che gli equilibri di governo sono mantenuti saldi e forti grazie all’appoggio delle larghe intese, quelle che, come ha affermato Angelino Alfano, hanno permesso al Governo Renzi di non cadere e sul quale si reggerà sicuramente anche questo. Non è un caso che ancora Angelino Alfano e Beatrice Lorenzin sono nella sua squadra di governo.

Un governo delle alleanze fra chi ancora è attaccato alla poltrona, ma che ha paura del giudizio popolare, quindi si rinnova come in un moto perpetuo.

Continuerà questo governo, come ha detto Gentiloni: “Coerenza di Renzi merita il rispetto di tutti”. Continuerà e dipende solo dalle alleanze che non rispecchiano la volontà dei cittadini, ma solo dai compromessi di Verdini, e Alfano.

Come diceva Luigi Pirandello, Così è se vi pare.

 

 

Hot this week

von der Leyen esulta. Incassa il suo secondo mandato nonostante la sentenza della Corte di Giustizia Europea

Neanche la votazione segreta ha sollevato problemi deontologici e politici sull'operato della von der Leyen?

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

Topics

von der Leyen esulta. Incassa il suo secondo mandato nonostante la sentenza della Corte di Giustizia Europea

Neanche la votazione segreta ha sollevato problemi deontologici e politici sull'operato della von der Leyen?

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Polizia di Stato: “All’Olimpico nella notte un boato. Era Tamberi che volava a 2.37 metri”

La Polizia di Stato esulta: "C’è tutto Tamberi nella medaglia d’oro all'Olimpico, facendo registrare il record dei campionati e la migliore prestazione mondiale del 2024"

Puglia, obbligo vaccinazione HPV a studenti, il Garante Privacy: “Aperta istruttoria”

Il Consiglio Regionale Puglia subordina le iscrizioni a scuola fino alla università (25 anni) alla vaccinazione anti Papilloma virus. Possibile rifiutarsi, ma viene realizzata una schedatura dei dinieghi
spot_img

Related Articles

Popular Categories

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina