sabato, 13 Luglio 2024

Roma. Giuseppe Ricca con il tour “Luci e Ombre live” porta nella capitale poesia in musica

Roma – “Luci e ombre”, dodici tracce tra sonorità che vanno dal pop al rock è il live di Giuseppe Ricca che domani porterà nella sua tappa romana.

L’appuntamento. Il cantautore Giuseppe Ricca si esibirà in concerto a L’Asino Che Vola e salirà sul palco con Max Bossi e Bruno Marinucci alle chitarre, Mario Gentili al violino e al synth, Pierpaolo Ranieri al basso e Marco Rovinelli alla batteria.

Giuseppe Ricca proporrà i brani di ‘Luci e ombre’, il suo album di debutto. Ricca inizia all’età di sei anni lo studio del pianoforte perfezionandosi al conservatorio V. Bellini di Catania. L’artista dalla sua Sicilia ha assorbito lo spirito passionale e contemplativo ma perfeziona a Roma, dove si è trasferito da dieci anni,  la sua raffinata eleganza che caratterizza la sua poesia. Poesia d’autore in musica che piace ai grandi ma anche alle nuove generazioni proprio per le tematiche che riesce a fotografare come quadri in movimento.

Ricca racconta del suo primo album interamente autoprodotto “Luci e Ombre”:

Questo progetto è un viaggio attraverso la continua ricerca interiore, tra speranze e paure, tra luci e ombre”. Immagini, luoghi e pensieri esplorano l’intimità più pura ed aspra e riflettono i disagi e le incongruenze dell’apparente libertà che ci appartiene. Il singolo, ‘Luci e ombre’ ha il compito di introdurre l’album e, rivolgendosi all’ascoltatore, lo guiderà nel suo viaggio partendo dal brano ‘Pagina 1’. L’intento è quello di condividere la propria esperienza attraverso un abbraccio di benvenuto.

L’album, accompagnato dal videoclip di ‘Pagina 1‘, online su Youtube è composto da 12 tracce, un racconto della ‘Notte‘ attraverso il suo silenzio, che richiama alla paura di perdere le verità a cui ci aggrappiamo (Ultima traccia), ma anche alla speranza di chi si affida ai sentimenti più puri come in ‘Sarà neve‘.

Domani, venerdì 3 febbraio il tour ‘Luci e Ombre live’ Giuseppe Ricca porta nella capitale la sua poesia in musica. Nel ‘Braccio’, Ricca descrive la gabbia in cui ognuno di noi si rinchiude, l’ombra che ci appartiene, ma anche l’importanza della parola in  ‘Venerdì 13‘ che irrompe nell’omertà come unica via possibile per la libertà, la stessa libertà che a volte può renderci prigionieri.

Giuseppe Ricca in Pagina 1.  Il videoclip del singolo “pagina 1” per la regia di Fabrizio Cestari


 

 

 

Dell’album fanno parte i brani “Sarà Neve” scritto e interpretato dallo stesso autore nel film Good As You e “Braccio” brano in concorso al premio Amnesty International 2014.

Cliccare per ingrandire

Sul palco:

Giuseppe Ricca – voce/piano
Max Bossi – chitarra
Bruno Marinucci – chitarra
Mario Gentili – violino/synth
Pierpaolo Ranieri – basso
Marco Rovinelli – batteria

Ospite della serata: Michele Amadori

L’Asino Che Vola di Roma
Via Antonio Coppi n. 12/D
Ore: 22:00

Pagina Fb Giuseppe Ricca, digita qui

Sito ufficiale Artista Giuseppe Ricca, digita qui

 

Hot this week

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Topics

Il caso “Villa di Cesare e Massenzio” in audizione in Regione Lazio: “I terreni privati questione da risolvere”

In Regione Lazio in audizione Alessandra Sabelli, sindaca del Comune di San Cesareo; Emanuela Fondi, Consigliera Comunale di San Cesareo con delega alla cultura

Oxford: “Scimpanzé selvatici si automedicano cercando piante specifiche terapeutiche”

L'Università di Oxford mostra come gli scimpanzé usano piante con proprietà medicinali per curare maòattie e ferite. I ricercatori sottolineano che le piante medicinali che crescono nella riserva Forestale Centrale di Budongo potrebbero favorire lo sviluppo di nuovi farmaci preziosi.

NEVE (SWE), ARPA Lombardia: “Stagione 2023-2024 notevolmente superiore alla media”

L'inverno 2024 è stata un’ottima stagione, caratterizzata da numerosi eventi che soprattutto in primavera hanno incrementato l’innevamento su tutti i settori alpini e prealpini lombardi.

Melatonina. Ricerca italiana trova la dose efficace contro l’insonnia

Melatonina, ricerca trova la dose efficace contro l'insonnia: "Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi"

WikiLeaks: “Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza”

Concessa la libertà a Julian Assange. Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno 2024 dopo avervi trascorso 1901 giorni

Polizia di Stato: “All’Olimpico nella notte un boato. Era Tamberi che volava a 2.37 metri”

La Polizia di Stato esulta: "C’è tutto Tamberi nella medaglia d’oro all'Olimpico, facendo registrare il record dei campionati e la migliore prestazione mondiale del 2024"

Puglia, obbligo vaccinazione HPV a studenti, il Garante Privacy: “Aperta istruttoria”

Il Consiglio Regionale Puglia subordina le iscrizioni a scuola fino alla università (25 anni) alla vaccinazione anti Papilloma virus. Possibile rifiutarsi, ma viene realizzata una schedatura dei dinieghi

Bambini nati da riproduzione medicalmente assistita. Non escluso un leggero aumento del rischio di leucemia

Lo studio ha riguardato 8.526.306 bambini nati in Francia tra il 2010 e il 2021, di cui 260.236 (3%) concepiti dal MAR, e li ha seguiti fino a un'età media di 6,7 anni
spot_img

Related Articles

Popular Categories

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina