Renzi Bis? Per la Segretria CGIL le elezioni anticipate sarebbero una fuga pericolosa






 

RENZI BIS

di Ci. Ma.

Renzi Bis, Nuovo premier o Elezioni anticipate?




Non ha dubbi il sindacato di Susanna Camusso:La personalizzazione dello scontro referendario, voluta in primo luogo dallo stesso Presidente del Consiglio e cavalcata da molti, ha determinato un pesante inasprimento della campagna elettorale ed ha portato all’annuncio delle dimissioni del Governo. La situazione economica e sociale in Europa ed ancor di più nel nostro Paese richiede senso di responsabilità da parte di tutte le forze politiche“.

Ora c’è fibrillazione per il futuro di questo governo, alle 19 al Quirinale Matteo Renzi presenterà le dimissioni formali da Presidente del Consiglio, e si teme, i rumors echeggiano che il Presidente Sergio Mattarella scelga per la nazione anche un Renzi Bis.

In questo contesto, la Segreteria della CGIL ritiene che, soprattutto con l’attuale legge elettorale, le elezioni anticipate sarebbero una pericolosa fuga in avanti: “Si verifichi in Parlamento il sussistere di una maggioranza politica in grado di assicurare un Governo di responsabilità sociale, capace di dare anzitutto quelle risposte che lavoratori e pensionati si attendono, attraverso anche un corretto rapporto con le istanze della Società civile e con le Organizzazioni della rappresentanza sociale“.

 

La CGIL esprime piena fiducia nel ruolo del Presidente della Repubblica quale garante per tutte le forze politiche e sociali del Paese.


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login