Roma, al Tufello il murale dedicato a Gigi Proietti a firma di Lucamaleonte

 

Roma (Tufello) – Un imponente ritratto del nostro amato Gigi Proietti appena scomparso è stato realizzato dallo street artist Lucamaleonte. Lascia senza fiato l’immagine di Gigi Proietti scelta e trasmessa dall’artista. Con quello sguardo sornione e accattivante il maestro Proietti vive nel cuore di queste vie, nel cuore di tutta Roma e l’Italia intera. Una suggestione davvero d’impatto emotivo.

IL MURALE SVELATO ALLA COMUNITA’. Lo scorso mercoledì pomeriggio è stato svelato il grande murale dedicato a Gigi Proietti, realizzato dall’artista Lucamaleonte grazie all’iniziativa condivisa da Roma Cares con la Regione Lazio insieme ad Ater Roma. 

IL NOME DELL’OPERA, D’APRÈS GIGI. L’opera, intitolata “D’après Gigi”, è stata realizzata sulla facciata di una palazzina di un lotto Ater, situata in via Tonale 6 nel cuore del Tufello, in cui il Maestro ha trascorso la sua infanzia.

OMAGGIO AL GRANDE ARTISTA NASCE DALLA VOLONTA’ DELLA REGIONE E DELLA AS ROMA. L’imponente ritratto, che si sviluppa su una superficie di 11×15 metri, nasce dalla volontà della Regione e dell’AS Roma di omaggiare il grande artista, rispondendo anche alla richiesta degli abitanti del popolare quartiere romano di celebrare la memoria del loro amatissimo “vicino di casa” con un segno che potesse renderne indelebile il ricordo. La realizzazione dell’opera ha visto anche la collaborazione della Fondazione Pastificio Cecere.

Un tributo a un attore straordinario, che è stato capace di eliminare qualsiasi distinzione tra cultura alta e bassa, facendo ridere e divertire generazioni di italiani, ribadendo sempre l’importanza della cultura quale elemento fondamentale per la crescita sociale e civile.

Un omaggio che abbiamo pensato di realizzare al Tufello nel quartiere in cui è cresciuto“, le parole del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Un’iniziativa della Regione Lazio insieme ad Ater Roma e in collaborazione con la Fondazione Roma Cares della AS Roma per dire sempre ‘Grazie Gigi’ ”. Un altro modo per continuare a sentire vicino il suo sorriso e il suo sguardo unico. Ancora una volta ciao e ancora grazie Gigi”.

“Siamo orgogliosi di omaggiare Gigi Proietti con questo murale nel cuore del Tufello”, ha dichiarato il CEO del Club Guido Fienga. “Proietti considerava le periferie il primo laboratorio del cambiamento: anche per questo oggi siamo felici di poter imprimere, con il sostegno della nostra Fondazione, l’immagine di questo straordinario artista, romano e romanista, nel quartiere dove è cresciuto”.

 

 

 

 

Ater ha voluto mettere a disposizione la facciata di uno dei propri edifici dei lotti dove Proietti è vissuto per la realizzazione di questa opera a omaggio e testimonianza d’affetto della città e del suo quartiere a un talento unico, a un gigante di commedia, dramma, cinema e teatro”, ha aggiunto Andrea Napoletano, direttore generale di Ater Roma. 

FOTO AS ROMA

FREEDOMPRESS.IT è su FB clicca —>QUI   seleziona Mi piace o Segui

SU TWITTER —>QUI

You must be logged in to post a comment Login