Provincia autonoma di Bolzano fissa indennità vaccinale per i medici igienisti distrettuali: 71,44 euro/ora





 

di Cinzia Marchegiani

Con un Comunicato stampa la Provincia autonoma di Bolzano oggi, 22 marzo 2018,  informa che per i medici igienisti distrettuali, fissata l’indennità vaccinale.

Sanità / Sociale – Fissata a 71,44 euro l’indennità oraria per l’attività vaccinale dei medici igienisti distrettuali. Stocker: “Ruolo fondamentale per la sanità territoriale”

mediciigienistidistrettuali svolgono molteplici funzioni: fanno parte, ad esempio, delle commissioni edili dei Comuni, sono competenti per i certificati relativi all’idoneità di guida, per il porto d’armi e le necroscopie.




RETRIBUZIONE ORARIO DI 71,44 EURO, LA STESSA GIA’ ASSICURATA AI MEDICI DI MEDICINA GENERALE

Il Comunicato spiega la motivazione e la cifra fissata.

Si tratta di figure fondamentali per il buon funzionamento dell’assistenza sanitaria sul territorio“, sottolinea l’assessora Martha Stocker. Ciononostante sempre più spesso, a causa dei pensionamenti, vi sono Comuni che non dispongono più di questa figura professionale: una tendenza che nei prossimi anni potrebbe ulteriormente acuirsi.

Per porre un freno a questo stato di cose la Giunta provinciale, su proposta dell’assessora Stocker, ha recentemente approvato una delibera in base alla quale ai medici di famiglia che svolgono la funzione di medici igienisti distrettuali verrà corrisposta, per l’attività nel campo delle vaccinazioni, una retribuzione oraria di 71,44 euro, la stessa già assicurata ai medici di medicina generale. È stata inoltre confermata l’indennità mensile di funzione dei medici igienisti distrettuali che ammonta a 683 euro“.

Per seguire gli aggiornamenti potete seguirci su Facebook cliccando QUI e mettendo mi piace  o Twitter cliccando QUI e mettendo segui


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login