RAI, scomparsa di Frizzi. La moglie Carlotta: “Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”





 

 

di Cinzia  Marchegiani

Amato da tutti.

L’annuncio che nessuno avrebbe mai voluto leggere o ascoltare. Molti avevano sperato nella classica fake news, ma così non è stato.

RAI E L’ANNUNCIO: “UN DOLORE IMMENSO. CON FABRIZIO FRIZZI SE NE VA UN UOMO STRAORDINARIO, UN GRANDE ARTISTA E UN CARO AMICO”

Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano” così la Rai commenta la notizia della morte di Fabrizio Frizzi.
“Non scompare solo un grande artista e uomo di spettacolo, con Fabrizio se ne va un caro amico, una persona che ci ha insegnato l’amore per il lavoro e per l’essere squadra, sempre attento e rispettoso verso il pubblico. Se ne va l’uomo dei sorrisi e degli abbracci per tutti. L’interprete straordinario del coraggio e della voglia di vivere. E’ impossibile in questo momento esprimere tutto quello che la scomparsa di Fabrizio suscita in ognuno di noi”.
Così la Rai tutta, con la Presidente Monica Maggioni e il Direttore generale Mario Orfeo, può solo stringersi attorno a Carlotta e alla sua famiglia in questo momento di immenso dolore.
L’ANNUNCIO CHE NESSUNO AVREBBE MAI VOLUTO ASCOLTARE E IL SALUTO DELLA MOGLIE CARLOTTA E DEI FAMIGLIARI
“Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”.
Così la moglie Carlotta, il fratello Fabio ed i familiari annunciano la morte di Fabrizio Frizzi, 60 anni, deceduto per emorragia cerebrale nella notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Era rientrato a dicembre in televisione dopo il malore dello scorso ottobre 2017.
Lo scorso 5 febbraio Fabrizio Fizzi aveva compiuto 60 anni: “Non è ancora finita”, disse. Aveva combattuto come un leone contro la sua malattia. Sperava in una guarigione sarebbe voluto diventare testimone della ricerca.
Il social commenta questa notizia che stamattina ha squarciato sicurezze e affetti. Fabrizio Frizzi sembra essere per tutti la cara persona che fa parte della propria famiglia. Invaso twitter dall’hashtag Fabrizi Frizzi dei suoi colleghi, artisti e amici di una vita, se ne va un uomo che non è stato solo il volto di mamma Rai, ma un’artista straordinario, con un sorriso contagioso. Una persona sensibile e di una umanità infinita, che ha insegnato che l’educazione è uno stile inconfondibile. Frizzi era il gentleman della televisione italiana.
Eugenius su twitter ricorda:Durante una diretta, un ragazzina gli corse incontro per abbracciarlo: “Capii subito che si trattava di Valeria, la bimba alla quale avevo donato il midollo e che era venuta a salutarmi dicendomi di essere la mia sorellina”. Anche questo è stato , altruista vero“.
Addio Fabrizio. Gentiluomo e persona con un grande cuore. Noi ti vogliamo ricordare così con quella risata contagiosa.
Per seguire gli aggiornamenti potete seguirci su Facebook cliccando QUI e mettendo mi piace  o Twitter cliccando QUI e mettendo segui


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login