Roma, neve e ondata di freddo. Il 28 febbraio riaprono scuole di ogni ordine e grado





 

 

 

di Cinzia Marchegiani

 

Roma – Dopo l’emergenza neve e ghiaccio Roma ritorna alla normalità. Il Campidoglio rende noto che domani, 28 febbraio 2018 le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, sul territorio di Roma tornano ad essere regolarmente aperte. 

Con ordinanza sindacale, oltre alla chiusura delle scuole, già da domenica era stata predisposta fino a cessate esigenze  anche la chiusura di cimiteri e parchi e ville storiche.

Mezzi e operatori Ama, incaricati da Roma Capitale, proseguono l’operazione di spargimento di sale sui marciapiedi, in modo da prevenire la formazione del ghiaccio. Gli interventi interesseranno le zone maggiormente frequentate da cittadini e turisti, come le aree in prossimità di stazioni ferroviarie, metro e zone commerciali.

Viene anche ricordato che:

Con ordinanza sindacale n. 28 del 23 febbraio 2018 è stato anche disposto il prolungamento dell’orario consentito di accensione dei riscaldamenti. L’ordinanza prevede che sull’intero territorio della città fino al perdurare delle condizioni meteorologiche avverse, gli impianti possano funzionare fino a un massimo di 18 ore al giorno. Il prolungamento è consentito fra le ore 5 e le ore 23 di ciascun giorno. La temperatura massima nei singoli ambienti riscaldati non dovrà superare i limiti fissati dalla normativa di riferimento.




 

TRASPORTO PUBBLICO. Oggi martedì 27, comunica Atac, il trasporto pubblico torna regolare: “Il servizio di Atac è regolare su tutta la rete. Per il trasporto di superficie sono state effettuate le uscite dei mezzi previste. Regolare anche il servizio sulla rete metropolitana e sulle ferrovie regionali Roma-Lido e Roma-Viterbo”.

Tutte le informazioni in tempo reale sono sempre disponibili su www.atac.roma.it; sul profilo Twitter @infoatac, sul canale Telegram Infoatac e sul profilo whatsapp 335.1990679 oltreché su diplay e fonia nelle stazioni metro e ferroviaria.

Per possibili deviazioni dei percorsi delle linee ATAC urbane consultare anche le pagine della Mobilità.

 

 OPERATIVA LA SALA COC (CENTRO OPERATIVO COMUNALE)

Dalle ore 14.00 di domenica 25 febbraio è operativa la sala Coc (Centro operativo comunale) per coordinare e assistere operativamente l’attuazione delle misure previste dal piano per affrontare l’emergenza neve e ghiaccio e le ulteriori disposizioni da emanare nel corso delle prossime ore.

Nella sede della Protezione Civile di Roma Capitale a Porta Metronia sono riuniti i Dipartimenti del Campidoglio competenti, la Polizia Locale, i Municipi e le società di pubblici servizi, per fissare il dispositivo e le dotazioni necessarie per tutte le strutture deputate alla gestione dell’allerta. Insieme al Coc sono state attivate anche le Ucl municipali (Unità di crisi locale) con il compito di presidiare e monitorare il territorio.

Per seguire gli aggiornamenti potete seguirci su Facebook cliccando QUI e mettendo mi piace  o Twitter cliccando QUI e mettendo segui


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login